Amministrazione Trasparente

Titolari di incarichi di amministrazione di direzione o di governo

Organi di indirizzo politico e di amministrazione e gestione, con l'indicazione delle rispettive competenze:

Il Sindaco

Competenze

Il Sindaco è eletto a suffragio universale diretto dai cittadini ed è l'organo monocratico di vertice del Comune, responsabile dell'Amministrazione dell'Ente; rappresenta il Comune nei rapporti interni ed esterni e sovraintende al funzionamento dei servizi e degli uffici.

Il Sindaco nomina il Vice Sindaco e la Giunta Comunale e conferisce agli Assessori deleghe in materie specifiche.

Il Sindaco convoca e presiede la Giunta, la quale collabora con esso per l'attuazione del programma di mandato e degli indirizzi forniti dal Consiglio Comunale.

Il Sindaco e la Giunta cessano dalla carica in caso di approvazione di mozione di sfiducia votata dalla maggioranza assoluta dei componenti il Consiglio Comunale.

Il Sindaco nomina, designa e revoca i rappresentanti del Comune presso Enti, Aziende ed Istituzioni; nomina il Segretario Generale e i responsabili dei settori, degli uffici e dei servizi, definendone gli incarichi dirigenziali.

Il Sindaco, in qualità di Ufficiale di Governo, svolge i compiti assegnati al Comune nella gestione dei servizi di competenza statale (servizi elettorali, di anagrafe, di stato civile, di statistica e di leva militare); provvede all'emanazione degli atti che gli sono attribuiti dalle leggi, dai regolamenti in materia di ordine e sicurezza pubblica, sanità e di igiene; può adottare provvedimenti contingibili ed urgenti in materia di sanità ed igiene, edilizia e polizia locale, al fine di prevenire ed eliminare gravi pericoli che minacciano l'incolumità dei cittadini.

La giunta comunale

Competenze

La Giunta Comunale è nominata dal Sindaco e in base a quanto stabilito dallo Statuto del Comune di Luino; è composta dal Sindaco che la presiede e da un numero di Assessori non superiore a sette, tra cui il Vice Sindaco.

Il Sindaco determina il numero dei componenti la Giunta in ragione delle esigenze di funzionalità e operatività correlata al programma politico amministrativo.

La Giunta Comunale è l'organo collegiale che collabora con il Sindaco nel governo dell'ente e svolge nei confronti del Consiglio attività propositiva e di impulso.

Essa è titolare di una competenza generale e residuale in ordine all'adozione di tutti quegli atti di amministrazione che la legge non attribuisce al Sindaco, al Consiglio, al Segretario Generale e alla Dirigenza Comunale.

Le sedute della Giunta non sono pubbliche.

Il consiglio comunale

Competenze

Il Consiglio Comunale di Luino, eletto a suffragio universale diretto dai cittadini, è composto dal Sindaco e venti Consiglieri.

Il Consiglio Comunale è organo di indirizzo e di controllo politico- amministrativo; è titolare di una competenza esclusiva, in ordine agli atti più rilevanti della vita dell'ente, che riguardano l'approvazione dello Statuto Comunale e le sue modifiche, l'organizzazione del Comune e delle sue Istituzioni, gli ordinamenti generali, le intese con gli altri enti locali, programmi, bilanci annuali e pluriennali, piani territoriali ed urbanistici, modifiche alla consistenza patrimoniale dell'ente, definizione degli indirizzi per le nomine di propri rappresentanti in altri enti.

Il Consiglio Comunale gode di una posizione di autonomia istituzionale che si concreta nell'adozione di un regolamento interno e della presenza di un Presidente e un Vice Presidente eletti nel suo seno, per la direzione dei lavori e dell'attività del Consiglio.

 

Compensi di qualsiasi natura connessi all'assunzione della carica

I Consiglieri percepiscono un gettone di presenza per la partecipazione alle sedute del Consiglio comunale e delle Commissioni consiliari permanenti. L'importo del gettone viene rideterminato ogni anno.

Visite alla pagina: 180