Villa Solera. Colmegna

Villa Solera fu costruita nel 1907 in località Sabbioncella per l’allora sindaco di Luino Giuseppe

Data di pubblicazione:
18 Gennaio 2022
Villa Solera. Colmegna

. Ne fu autore l’architetto Vincenzo Morandi, nativo di Buenos Aires, ma originario dei luoghi (la famiglia era emigrata in Sud America dalla Val Veddasca, comune di Maccagno con Pino e Veddasca). La villa sorge su un costone di roccia digradante verso il lago: l'architetto vi appoggiò un parallelepipedo rivolto a sud a sostegno della torretta; questa sorge alla quota superiore per cogliere la vista sul lago anche oltre la collina che, verso nord, parzialmente nasconde il corpo principale. Il giardino si articola in forte pendenza: terrapieni, balaustre in pietra, vasi in cemento e arcate di sostegno ancora oggi caratterizzano il tratto della costa. A Colmegna, inoltre, si raccomanda uno sguardo alla bella villa Carissimi, da attribuire al medesimo architetto (vedi itinerario: Le grandi ville di Luino).  

Ultimo aggiornamento

Lunedi 03 Ottobre 2022