Allacciamento fognatura

Data di pubblicazione:
21 Febbraio 2022
Allacciamento fognatura

I soggetti che devono eseguire l'allacciamento alla rete pubblica di fognatura comunale sono tenuti a presentare apposita domanda di autorizzazione.

Al fine di consentire l'istruttoria della pratica, è necessario provvedere al versamento delle relative spese, per l'importo di € 126,05.=, tramite:
• contanti, bancomat o carta di credito, presso la Cassa Unica, all’interno del Palazzo comunale;
• modulo di versamento (eventualmente disponibile anche presso l'Ufficio Relazioni con il Pubblico del Comune di Luino);
• bonifico bancario presso la Tesoreria comunale (Banca Popolare di Sondrio, Agenzia di Luino, Via XXV Aprile 31, tel. 0332/511963), sul c/c n. 30253/89 – ABI 05696 – CAB 50400 – CIN D – IBAN IT89D0569650400000030253X89 – SWIFT POSOIT2107W - Causale: "Spese di istruttoria pratica allacciamento pubblica fognatura di Via/P.zza ...".

 

La domanda deve essere presentata in bollo (da € 16,00.=) all'Ufficio Protocollo del Comune unitamente ai seguenti allegati:
• n. 2 copie della planimetria redatta da tecnico abilitato, in scala opportuna, con l'indicazione di:
a) tracciati e diametri delle canalizzazioni dallo stabile sino alla rete pubblica;
b) impianti di trattamento;
c) pozzetti di ispezione sifonati, come da fac-simile del particolare.
• Estratto di mappa nel quale sono individuate le proprietà, le aree confinanti e le più vicine sedi stradali.
• Ricevuta di versamento delle spese d'istruttoria della pratica.
• Copia della bolletta per l'utenza idrica del fabbricato servito dallo scarico, per il quale viene richiesta l'autorizzazione o, nel caso di nuova costruzione, copia della bolletta per l'utenza idrica del cantiere o copia della richiesta di allacciamento alla rete idrica.
Gli atti tecnici allegati devono essere redatti a firma di tecnico abilitato (iscritto all'Albo professionale di riferimento).

Allegati

Ultimo aggiornamento

Lunedi 03 Ottobre 2022