torna alla home page

Languages IT EN DE

cerca
inserisci la parola
o la frase da cercare.

Città di Luino:

Concorso di idee "Aree centrali di Luino"

stai navigando in:

Comune di Luino


Concorso di idee "Aree centrali di Luino"



 

 

In attuazione di quanto previsto dal PGT, preso atto che a distanza di oltre un anno dalla efficacia del nuovo PGT non è intervenuta alcuna iniziativa privata per la redazione delle aree centrali o comunque che ad oggi non si registrano piani o progetti di impulso privato nelle aree centrali, il Comune di Luino intende proporre un concorso di idee internazionale per la prefigurazione di idee, scenari, progetti utili a redigere un piano urbanistico di coordinamento, il PIAC o variante strutturata al PGT.

La complessità dell’iniziativa, l’originalità della procedura che vede coinvolte proprietà pubbliche e private, la particolare congiuntura economico e finanziaria, richiede la più ampia promozione dell’iniziativa e il coinvolgimento efficace di tutti i soggetti coinvolti, proprietari delle aree e degli immobili, portatori di interessi diffusi e comunità locale.

E’ stata quindi predisposto un bando di concorso con i criteri di valutazione delle proposte ideative, il documento preliminare al concorso e sono stati assemblati i documenti tecnici utili al disporre il lavoro ideativo da parte dei partecipanti.

Le “linee guida” del concorso sono scritte nel documento preliminare, strumento previsto dalla disciplina vigente in materia di concorsi, che è stato rielaborato in ragione del documento programmatico della Amministrazione recentemente insediatasi.


• Bando di concorso (aggiornato con termini differiti) • Modelli allegati al bando • Documento preliminare (a causa delle dimensioni di alcuni file si consiglia lo scarico dalla voce sottostante "Documentazione del concorso" • Documentazione del concorso • FAQ • News 

 

B A N D O  S C A D U T O


ESITO CONCORSO DI IDEE

Il Concorso di idee per la ridefinizione urbanistica delle aree centrali di Luino, promosso dal Comune di Luino in collaborazione con l’Ordine professionale degli Architetti di Varese, l’Ordine professionale degli Ingegneri di Varese, con l’istituto nazionale di urbanistica – INU - e l’unione provinciale degli enti locali -UPEL, si è concluso con l’esame delle proposte pervenute e la formazione della graduatoria finale. 
L’iniziativa ha visto il patrocinio  del MIT, il Ministero delle infrastrutture e trasporti, della Provincia di Varese, dalla Camera di Commercio di Varese, della Comunità Montana Valli del Verbano, del Comune di Germignaga, dell’ANCE Varese, dell’Ordine degli Architetti di Milano.
La Commissione valutativa, composta da Stefano Introini, dirigente comunale, Marta Cundari, UPEL, Luca Imberti, INU Lombardia, Giuseppe Nicora, Ordine degli Ingegneri, Stefano Veronesi, Ordine degli Architetti, e Mauro Vettorel segretario dei lavori, ha selezionato cinque progetti associando ai primi tre classificati i premi del concorso messi a disposizione dall'Amministrazione comunale per un importo complessivo di € 20.000,00.

Con Determinazione n. 120 in data 11 febbraio 2016 è stato attivato procedimento in autotutela per il riesame delle condizioni di partecipazione dei concorrenti.

Avviso di riconvocazione della Commissione in seduta pubblica

Avviso di prosecuzione seduta pubblica

Avviso esito riesame e determinazioni definitive

__________________________________________________________________

Contatti:

• Ente banditore:

COMUNE DI LUINO

Piazza Crivelli Serbelloni n. 1 

21016 Luino (VA), Italia

tel. +39.0332.543.511, fax +39.0332.543.516

pec: comune.luino@legalmail.it

• Responsabile Unico del Procedimento: Arch. Stefano Introini

• Responsabile sub procedimento di gara: Dott. Mauro Vettorel

• Segreteria del concorso: Rag. Maurizio Marelli

Tel: +39.0332.543.562, fax +39.0332.543.516

e-mail: concorso.aree.centrali@comune.luino.va.it

• Informazioni: esclusivamente presso la Segreteria del Concorso.


Ipovedenti